Legion

 Paese     USA
 Lingua    Inglese
 Anno    2017
 Stagioni      1
 Episodi      8

Legion, la prima serie tv sui mutanti Marvel sbarca su Fox. Lunedì 13 febbraio è andata in onda il primo degli 8 episodi che compongono la prima stagione.  Questa serie tv non ha nulla a che fare con i film della Saga X-men.

Il protagonista è David Haller un ragazzo di 30 anni affetto da disturbi psichici che non gli permetto di rimanere aggrappato alla realtà. Durante la sua adolescenza gli viene diagnosticata una schizofrenia che, lo porta a trascorrere gran parte della sua vita in cura da uno psichiatra. Un tentativo di suicidio, lo porta al Clockwork Hospital un istituto psichiatrico nel quale ritrova un pò di serenità grazie a Sydney Barrett una paziente che diventa la sua fidanzata. Pochi giorni dopo il loro incontro viene dimessa. David, che fino a quel momento non ha avuto alcun contatto fisico con lei, la saluta dandole un bacio. Il contatto tra le loro labbra, porta ad uno scambio dei corpi. David quindi si ritrova fuori dall’ospedale mentre Sydney ancora al suo interno.  Una volta ritornati nei loro rispettivi corpi, è David a ritrovarsi detenuto. A questo punto comprende che le voci e le visioni che lo hanno tormentato fin dall’adolescenza, potrebbero non essere collegate solo ai suoi disturbi mentali ma a dei veri e propri poteri sovrannaturali.  A soccorrerlo è l’amata Sydney che riesce a liberarlo grazie all’aiuto di altre persone con poteri sovrumani .  Questi mutanti lavorano per un’organizzazione guidata da Melanie Bird, alla quale si aggiungono anche David e Sydney.

Legion ha un arco narrativo a se stante che riprende dal fumetto, nel quale si scopre che David è il figlio del fondatore degli X-Men Charles Xavier.  Appare per la prima volta nella serie New mutants n.25 del 1985.  Al momento è stato mandato in onda soltanto il 1° episodio quindi è ancora presto per dare un giudizio completo sulla serie.  Se gli altri episodi della serie manterranno lo standard del primo, Legion potrebbe essere una delle più interessanti di questo 2017.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *