Logan

Logan

 Paese    USA
 Lingua    Inglese
 Anno    2017
 Durata    135 min

Logan è un film d’azione diretto da James Mangold e uscito nelle sale italiane il 1 marzo 2017.  Nel cast ritroviamo forse per l’ultima volta Hug Jackman nei panni del protagonista e Patrick Stewart nei panni di un Charles Xavier molto invecchiato.

In questa pellicola lo spettatore viene catapultato nel 2029 nella cittadina di El Paso. Da circa 25 anni non ci sono più nascite di mutanti.  Logan lavora come chaffeur e la capacità di rigenerarsi dopo una ferita, non funziona più come una volta. Il professore X ormai ha 90 anni e i suoi poteri psichici sono un pericolo.

Ad un certo punto, la vita di Logan cambia. L’incontro con una donna messicana di nome Gabriela, lo porta a fare la conoscenza di una bambina misteriosa di nome Laura. Gli vengono dati dei soldi, in cambio di un passaggio verso il North Dakota nel quale esisterebbe un posto chiamato Eden. Dalla morte della donna iniziano i guai. Laura, la bambina misteriosa che abitava con Gabriela, non può rimanere da sola. Il professor X è il solo a  conoscerne  l’identità.   Laura è perseguitata da alcuni uomini della Transigen, una società che fa esperimenti sui bambini. Logan allora su consiglio del professor X, decide di proteggerla.

Il film per via delle scene molto violente è stato vietato ai minori di 14 anni.  Non avendo letto  Old Man Logan dal quale è tratta la pellicola, non posso sapere se anche il fumetto è così violento.

In questa pellicola troviamo un Logan più umano, soprattutto dopo l’arrivo di Laura.  Dalle dichiarazioni dello stesso Hug Jackman, questo dovrebbe essere il suo ultimo film nei panni di Wolverine, l’x-men più apprezzato non solo dai fan della saga cinematografica ma anche da quelli delle sue storie a fumetti.

L’attore australiano, in alcune interviste relative al film, ha parlato anche  di un possibile ritorno nei panni di Logan qualora la Marvel decidesse di fare un crossover tra Avengers e X-men.  Al momento non ci sono conferme.  

Wolverine è un personaggio talmente iconico, che la Marvel sicuramente non lo abbandonerà. Forse lo accantonerà per un pò pensando a quale storia portare al cinema e quale attore possa interpretarlo al meglio.

Voto:3,5/5

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *