Sylvester Stallone e Jackie Chan per la prima volta insieme sul grande schermo

Il sogno di qualsiasi appassionato di film d’azione sta per diventare realtà. Le star del cinema anni ’80 e ’90  Sylvester Stallone e Jackie Chan lavoreranno insieme  sul grande schermo.  Il film in questione si chiama Ex – Baghdad e sarà diretto da Scott Waugh. Il film avrà un budget di 80 milioni di dollari e quindi diventerà uno dei più costosi provenienti dalla Cina. La pellicola avrà come protagonista un agente di una compagnia di sicurezza privata che dovrà salvare i dipendenti di una raffineria cinese  presa di mira che si trova nella città di Mosul in Iraq.  Per fare questo dovrà collaborare con un ex marine americano. Insieme scopriranno la cospirazione che l’obiettivo dei terroristi è il petrolio. In questo caso la politica non c’entra.  Un thriller che già attira la curiosità dei fan dei due attori, nonostante non ci siano ancora notizie sull’inizio delle riprese e sulla possibile data di uscita della pellicola.  

Sylvester Stallone al momento è impegnato sul set di Escape Plan 2. Le riprese del film  sequel di Escape Plan uscito nel 2013 sono iniziate a marzo.  La pellicola dovrebbe uscire nel 2018.  Ex-Bagdad  potrebbe essere il film del riscatto da parte di Jackie Chan. L’attore cinese ha avuto il suo momento d’oro tra gli anni novanta e la metà degli anni 2000. Negli ultimi anni la sua popolarità soprattutto negli Usa e in Europa è calata. Il fatto di lavorare insieme a Sylvester Stallone non può che fargli bene. Chissà che questa nuova coppia cinematografica non possa proseguire la loro collaborazione in altri film.

Questo al momento non possiamo dirlo. Dobbiamo aspettare l’uscita della pellicola negli Usa e in Europa per capire se l’affiatamento sul set tra i due attori c’è stato. Tutti i fan dell’attore cinese sperano possa tornare ai livelli di Pallottole Cinesi e Due Cavalieri a Londra con Owen Wilson e la trilogia d’azione Rush Hour insieme a Chris Turner. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *