Suburra pronta allo sbarco su Netflix in autunno

Per gli amanti delle Serie tv si prospetta un grande autunno. Oltre a Gomorra 3 La Serie in arrivo a Novembre, su Netflix potremo goderci la prima stagione di Suburra nata dalla collaborazione tra Rai Fiction e Cattleya. Si è tutto vero. Suburra sarà la prima serie tv italiana prodotta dalla piattaforma streaming. Al momento non sappiamo nulla sulla data di uscita. Suburra dopo il successo al cinema sbarcherà su Netfix e in un secondo momento sulla Rai. Proprio per questo è una delle più attese del 2017.

Al momento sappiamo che sarà diretta da Michele Placido e che nel cast troveremo Filippo Nigro, Giacomo Ferrara, Alessandro Borghi, Adamo Dionisi, Francesco Acquaroli e Claudia Gerini.  Gli episodi della Serie saranno 10 ma per quanto riguarda la trama ancora tutto top secret.  Sappiamo solo che verranno riprese le vicende narrate nel film e nel romanzo. Alcuni aspetti più intimi dei personaggi tralasciati nella pellicola uscita al cinema nel 2015 verranno ripresi nella serie. Il film riprendeva le vicende dello scandalo di Mafia Capitale, raccontando la storia di Samurai, un ex esponente della Banda della Magliana che vuole avere il controllo sul lungomare di Ostia. Intanto venivano strette alleanze e patti segreti tra i boss della Mafia e i politici che erano al governo. In questa Serie tv purtroppo non  troveremo Claudio Amendola e Pierfrancesco Favino che facevano parte del cast della pellicola. 

Ora non ci resta che aspettare i prossimi mesi per nuove notizie sulla data di uscita e la trama dei 10 episodi.  Possiamo dire che anche in Italia in questi ultimi anni vanno di moda le serie Crime. Io, come anche tutti i fan della pellicola uscita due anni fa al cinema, sono curioso di capire se il binomio Serie Tv-Netflix può andare bene anche in Italia. Solo guardando la prima stagione sulla piattaforma streaming, potremo comprendere se ci potrà essere un prosieguo non solo della collaborazione ma anche di Suburra La Serie.  

 

Sky posticipa la terza stagione di Gomorra all’autunno

I vertici di Sky hanno deciso di posticipare all’autunno la messa in onda dell’attesissima terza stagione di Gomorra. La serie tv dei record non partirà in primavera come successo per le prime due stagioni. Le riprese sembravano dovessero terminare nel mese di aprile invece Sky in collaborazione con Cattleya ha deciso di aggiungere altre puntate  e rinviare il tutto. Per i fan della serie, inizialmente stupiti, questa potrebbe essere una piacevole sorpresa.  L’aggiunta di nuove puntate potrebbe portare ad una maggiore suspance della trama, con la possibilità anche dell’ingresso di un nuovo clan. 

Secondo alcune indiscrezioni, l’attesissima terza stagione di Gomorra  si aprirà con il funerale di Don Pietro Savastano. Ciro di Marzio, colui che lo ha ucciso, nelle prime puntate starà un pò in disparte trasferendosi a Sofia in Bulgaria.  Proverà a rifarsi una vita, ma il richiamo di Napoli è troppo forte.  Non sappiamo se al ritorno in Italia Ciro si alleerà con Genny o diventerà collaboratore di giustizia, dopo essere stato scoperto per l’omicidio di Don Pietro.  Queste sono le uniche notizie relative alla trama.  

In questa terza stagione ritroveremo personaggi come Malammore e sua nipote Patrizia.  Su Chanel invece ci sono alcuni dubbi. Non sappiamo se dopo la permanenza in carcere riuscirà a vendicare la morte del figlio Lucio.  Bisogna aspettare i prossimi mesi per avere qualche notizia in più.  

Intanto Gomorra La Serie negli Usa sta avendo un grandissimo successo. In attesa della messa in onda della seconda stagione su Sundace Tv il New York Times ha pubblicato  una recensione della serie italiana scrivendo:”La serie è stravagante e coinvolgente ed è girata come se si trattasse di un incubo chiaroscuro brutale. Se non avete visto la prima serie scaricatela o acquistatela”.  E’ la prima volta che una serie tv italiana riesce a conquistare tutto questo successo oltreoceano riscrivendo le regole del genere crime.