The Ring 3

The Ring 3

 Paese    USA
 Lingua    Inglese
 Anno    2016
 Durata    102 min

The Ring 3 è il nuovo horror diretto dallo spagnolo Javier Gutierrez  e uscito nelle sale italiane il 16 marzo 2017.  Nel cast troviamo John Galecki, conosciuto dal grande pubblico per il ruolo di Leonard nella serie commedy “The Big Ben Theory” e Vincent D’Onofrio, noto per il ruolo del soldato Palla di Lardo in “Full Metal Jacket”, alcuni ruoli secondari in pellicole come “Man in Black”, “Run All Night” e soprattutto per il ruolo del villain Wilson Fisk nella serie tv “Daredevil”.

In questo film il tema ricorrente è sempre lo stesso, anche se cambiano i personaggi. I protagonisti di The Ring 3 sono Julia e il suo fidanzato Holt, che deve lasciarla per andare al college. I due rimangono in contatto via Skype. Ad un certo punto le cose cambiano. Skye, studentessa nello stesso college di Holt, si impossessa del suo pc ed effettua una video chiamata  su Skype a Julia.

In preda al panico lei vuole sapere dove sia Holt. Julia viene avvisata che il suo ragazzo si trova in pericolo. Dopo la chiusura della video chiamata  lei si precipita al college. Una volta arrivata lì viene a conoscenza di una videocassetta  nella quale si vede una ragazza che esce da un pozzo.  La persona che la vede, riceve una telefonata da una voce misteriosa che pronuncia la fatidica frase:”sette giorni”.

Prima della visione di The Ring 3 ero curioso di capire come dopo ben 11 anni era stata affrontata la questione di Samara, la ragazza del pozzo. Il film ha deluso un pò le mie aspettative. La trama manca un pò di originalità, poteva essere sviluppata meglio.  La storia della videocassetta, poteva andare bene per i primi due capitoli di questa saga horror usciti nel 2002 e 2005.

In questa pellicola troviamo anche citazioni da altri film horror, come ad esempio Final Destination 1, nella scena iniziale dell’aereo.  Quindi si può tranquillamente dire che questo è stato un remake mal riuscito e che difficilmente vedremo sul grande schermo un quarto film.

Questo è un film da andare a vedere al cinema, senza grandi pretese, soprattutto per quelli che hanno visto le prime due pellicole, nelle quali la protagonista era  interpretata da Naomi Watts.

Voto:2,5/5

 

 

2 thoughts on “The Ring 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *